Pagine

martedì 6 marzo 2012

Modifica modellino BMW Z8 RC- fase 1

Da buon smanettone quale sono non ho mai perso l'abitudine di smontare le cose ed osservare come sono fatte.
Sono possessore di un "vecchio" giocattolo, un modellino rc di una BMW Z8 come questa:




Ci tengo abbastanza, è un regalo che ho molto apprezzato essendo un amante dei modellini rc elettrici anche se solo giocattoli.
Devo dire che è abbastanza fatta bene, motore scattante, forse anche troppo per certi terreni, buona portata della trasmittente.
Come detto prima però, essendo uno smanettone mi sono accorto subito che questa macchina ha troppa potenza per poterla ad esempio usare in casa o su un pavimento liscio, essendo un giocattolo ha solo avanti o fermo, non ha vie di mezzo e come si impartisce il comando di avanti parte a sgommare e si mette di traverso.
Un bel problema, e poi nelle curve veloci non è gestibile come vorrei.
Il limite è proprio che non ha le vie di mezzo nei comandi..
Pensa e ripensa mi è tornato in mente un vecchio articolo che spiegava come rendere meno rumorose le ventole del pc e abbassarne i giri utilizzando un PWM anzichè mettere una resistenza in serie al carico.
Dopo alcune prove di attacca stacca del telecomando arrivo alla conclusione che potrebbe funzionare anche per la mia macchinina.
Il problema però è modificare a distanza i parametri del PWM installato sulla macchinina per variare la velocità, non è fattibile ( o almeno io non ho trovato una soluzione realizzabile ) così ho deciso che si potrebbe provare a collegare il PWM al comando del gas sul telecomando.
In questi giorni proverò a realizzare un generatore PWM con un semplice 555 in configurazione astabile da collegare fra il ritorno della levetta per avanzare e la trasmittente del telecomando e vedrò i risultati.
Se la mia ipotesi è corretta la macchinina dovrebbe avanzare in modo piu lento/scattoso a seconda della frequenza impostata al comando.
Appena realizzo il tutto posterò il prossimo articolo con foto della modifica e l'analisi dei risultati.

giovedì 1 marzo 2012

Bilancio mensile 20dollars2surf (febbraio)

Eccoci con il bilancio mensile di 20dollars2surf.
Per prima cosa Vorrei dare il benvenuto a Chester, il mio amico che ha deciso di lanciarsi con me in quest'avventura =)
Punti raccolti questo febbraio(pieno di assenze mie): 23 089,0 = 2,54$ non male dai..
Tasso di conversione praticamente invariato, sale di 0.0001$ al mese, poca roba ma già che non scenda è una buona cosa.
Inoltre vorrei sottolineare che in febbraio ho utilizzato due pass.
Voglio sottolineare per chi non avesse letto i post precedenti riguardanti il servizio che non ne acquisto mai, li vinco o li guadagno con i punti solamente.

Tutto sommato direi che per ora il servizio funziona bene, il payout si avvicina e sono sicuro che con chester arriverò ancora prima e avremo assieme la possibilità di segnalare al meglio nuovi metodi e nuove scoperte sui servizi offerti da 20dollars2surf.

A presto!